Archivi delle etichette: sinistra

Se i gruppi di Facebook contano più di 1300 persone


100_6225

Si dirà che salire sui tetti ormai è diventata una moda, che gli operai dovrebbero rispettare i diritti degli altri anche quando protestano perché un magnate indiano decide di spostare l’azienda all’estero lasciando 1300 persone senza lavoro. Si dirà che bloccare stazioni o, per esempio come sta accadendo in queste ore, l’autostrada A1 è un affronto a centinaia di migliaia di persone che vogliono tornare a casa. Si dirà di tutto, eppure non si parla mai del lavoro, della disperazione che porta a compiere certi gesti. Persino il blocco dell’A1, che ha provocato quasi 30 km di coda, non compare sul sito di repubblica e inspiegabilmente anche dell’Unità. Un piccolo boxino su Corriere.it, qualche lancio dall’Adnkronos e Apcom. Quando si era trattato del caos da esodo sul passante di Mestre i titoli si sprecavano. Non un politico di sinistra – o sedicente tale, sempre che ne esista ancora una sinistra – che avesse chiamato un’agenzia per rilasciare uno straccio di dichiarazione a sostegno di 1300 lavoratori. Certo, c’è da occuparsi del gruppo di Facebook contro Berlusconi, che c’è frega se la gente lotta per mangiare. Che paese di merda.

Una bocciatura non fa primavera


Due buone notizie, o almeno due quasi buone notizie. Sono state praticamente bocciate da una parte le cosiddette ronde e dall’altra la legge sulla procreazione assistita: secondo la consulta è incostituzionale il limite di tre embrioni. A sinistra c’è stata un’ovazione mai vista, l’Unità on line ha sparato a tutta pagina la notizia ravvisando (dove poi) la cancellazione della legge 40. In realtà, sia nel pacchetto sicurezza, sia in riferimento alla legge 40, solo due aspetti sono stati definiti incostituzionali. Vittoria a mezz’asta insomma. Anche perché non è detto che Berlusconi non ripresenti le stesse norme camuffate. Ma a parte questo, desta parecchia preoccupazione il comportamento patologico di tutta la sinistra, talmente rassegnata alle sconfitte che al minimo refolo di vento favorevole si alza in coro per festeggiare la vittoria. Anche quando sei riuscito solo a pareggiare.

Globbing


lampi_accentati_di_ovvieta_large

Enrico Bertolino è bravo eppure il suo programma, Glob, in onda su Rai3, non hai mai avuto una platea numerosa. Ma dopo la sortita dei Ministro Bondi sono certo che gli ascolti aumenteranno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: