Archivi delle etichette: santoro

L’ultimo Annozero contro i pretofili


Stasera Santoro ha iniziato la sua ultima trasmissione in modo un po’ diverso. Ha sempre fatto un uso personalistico del mezzo pubblico, cioè fornendo fedelmente ai telespettatori il suo personale punto di vista sulle cose. Tuttavia stasera l’uso personale si è reso ancora più evidente per la lunga intemerata contro tutto e tutti in seguito alle polemiche scoppiate per la chiusura anticipata del contratto che lo avrebbe legato alla Rai ancora per sei anni. In sostanza Santoro ha detto che sono loro a voler mandarlo via e non il contrario, e che l’esborso cui andrà incontro la Rai, dunque i contribuenti italiani, non è dipeso da una sua volontà. Ha poi concluso che se vogliono lui magari ci ripensa ma a condizione che gli concedano piena libertà. Direi quasi condivisibile il tutto. Poi però la trasmissione (sta) continuando affronta il caso dei pedofili nella Chiesa. Servizi e testimonianze come al solito toccanti e durissime, tanto che il prete presente in studio, il rappresentante del vaticano, per correre ai ripari ha addirittura invocato la poco preparazione di inquirenti e psicologi, finendo col parlare di calunnie gratuite verso la chiesa. Domani assisteremo alla proverbiale reazione del clero e di tutti i politici che manco ci pensano a mettersi contro il vaticano, anche perché i pretofili muovono voti. Ecco, temo allora che dopo la puntata di stasera a Santoro gli daranno il doppio della liquidazione pur di levarselo di torno.

Vodpod videos no longer available.

Annozero su Youtube e Sky


Gran finale per il voto regionale. Con botti veri da parte di Berlusconi e Santoro. Il Banana sta lucidando la crapa asfaltata per brillare sul palco di San Giovanni, sabato 20, davanti a 500 mila berluscones avio-treno-bus-trasportati. Invece Michele il terribile, ormai riconosciuto leader dell’opposizione, sta apparecchiando in quel di Bologna, giovedì 25, una micidiale diretta dal Paladozza che porta il titolo “Rai per una notte”, a cura di FNSI e Usigrai.

Un duello all’ultima intercettazione che vedrà in campo i cosiddetti mezzi di informazione. Anche per coprire i costi dell’evento. A quanto risuklta a Dagospia, quelli di Santoro sono stati contattati da YouTube che si è dichiarata disponibile a trasmettere la bolgia santorina. A sua volta YouTube avrebbe contattato varie emittenti televisivi per dividere la spesa. Tutte hanno rifiutato di impelagarsi con il nemico più intimo del Banana di Arcore, eccetto Sky.

Essì, il canale satellitare di Murdoch trasmetterà “Rai per una notte” con Santoro capopopolo. Gran colpo. E qui entra in ballo il magico spirito di Emilio Carelli, magari desideroso di riverginarsi a sinistra. Da gran democristiano qual è, il direttore di SkyTg24 ha sposato al volo la proposta di YouTube infilando però un magistrale colpo al cerchio e una alla botte. O come dicono los coattos de noantri, ecco come avere la siringa piena e la moglie drogata. Vale a dire: sabato 20, per far contento Berlusconi, SkyTg24 manderà in onda tutta la manifestazione di piazza San Giovanni. Uno a uno, e telecamera al centro.

viaDagospia

Raiperunanotte


25 marzo, raiperunanotte.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: