Tag Archives: Cinema

Yamamay, Paolo Sorrentino e Isabella Ferrari: triangolo perfetto per uno spot


Non so voi, ma io sono sempre stato un cultore degli spot pubblicitari, di quelli belli, fatti bene, specie se girati dai grandi registi che sanno concentrare in pochi secondi una trama degna di un film. Quello di Paolo Sorrentino per i dieci anni di Yamamay è oggettivamente molto bello. Mi piace l’idea dell’amore, autentico perno su cui ruota l’intero spot. Mi piace la colonna sonora di Antonella Ruggiero e Subsonica che cantano per un’ora d’amore. Mi piace Isabella Ferrari. A me lei piace sempre. Mi piace, perché sfoggia con sfrontatezza quelle appendici di silicone che hanno modificato il suo aspetto in matura e seducente signora che tutti vorrebbero avere alla porta accanto. Mi piace l’idea di Sorrentino che ha scelto di riprendere un corpo libero da ogni orpello di nylon, se non i due pezzi che, non sempre, vanno a coprire Isabella Ferrari. E soprattutto mi piace l’idea di una donna/femmina che sceglie il ritocco del corpo e una certa linea di biancheria intima per amore. Di se stessa o di un altro, poco importa. L’importante sia per amore.

Primati italici


Siamo il nono paese al mondo per iscritti su facebook, e siamo il primo che riesce a far recitare  un’attrice con la sola imposizione del culo.

E’ morto il doppiatore Sergio Di Stefano: ciao a Drugo, Dottor House e Highlander


Un infarto ha portato via il doppiatore Sergio Di Stefano, morto ieri a 71 anni. La sua voce era famosa (lo è anche adesso, del resto) per aver dato vita a moltissimi personaggi tra cui Hugh Laurie in Dr. House, Jeff Bridges-Drugo in Il grande Lebowski, Christopher Lambert in Highlander, Derek de Lint nella serie tv Alias, Tom Selleck in Friends, e ancora: era il papà in Mucca e Pollo, John Malkovich in L’ombra del vampiro e Mary Reilly, Kevin Costner ne Gli Intoccabili e sua era la voce italiana del brucaliffo di Alice in Wonderland (in originale Alan Rickman). Vi lasciamo dei video per ricordarlo. Ciao Sergio.

viaE’ morto il doppiatore Sergio Di Stefano: ciao a Drugo, Dottor House e Highlander.

Gli anta di Uma Thurman


Una delle donne più belle al mondo, compie oggi 40 anni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: