Archivi delle etichette: centrosinistra

Auguri un corno


Una nonna 74enne dovrebbe stare a casa ad accudire i nipoti, a fargli dei biscotti e a godersi la cosiddetta “terza età”, oltre che la lauta pensione da parlamentare. Ma, soprattutto, con quale faccia un sindaco così disastroso ha il coraggio di presentarsi urbi et orbi ai cittadini per fargli gli auguri? Auguri di cosa, poi? Napoli è sommersa dai rifiuti e non uno dei problemi risalenti a dieci anni fa – tanto ha governato la Iervolino – è stato risolto. Anzi, con la Iervolino, Napoli è peggiorata.

Nove minuti e mezzo


Ricordate le discussioni fluviali, i vertici notturni, i distinguo e le minacce di uscire dalla maggioranza di centrosinistra? Ecco, dimenticatelo. Il governo Berlusconi ha varato la nuova finanziaria, che ha gittata di non uno ma tre anni, facendolo dopo una discussione di appena nove minuti e mezzo. Al di là delle valutazioni sulle misure economiche – pare che ci saranno ingenti tagli che costringeranno le regioni a reintrodurre il ticket sanitario – e più in generale sul ritorno del caimano Berlusconi, non si può non prendere atto che questo governo decide e lo fa in tempi brevissimi. Uno dei tanti motivi che spiega il favore popolare di cui gode il centrodestra.

La sicurezza è di destra


Gli albergatori sbottano preoccupati: se Maroni decreterà il carcere per i clandestini rischiamo un brusco calo di avventori fedigrafi. Scherzi a parte, la questione della sicurezza è molto più seria. Dalle imbarazzanti frasi della Finocchiaro sul caso Travaglio a quelle scontate sulla sicurezza. Il centrosinistra torna a mostrare il suo lato debole, continuando a non capire il dato elettorale. D’accordo, le misure prospettate dal ministro padano sono molto dure, forse anticostituzionali e un po’ xenofobe, ma è quello che la gente chiede. La maggioranza degli italiani – anche di sinistra – ha da tempo lanciato il grido di allarme raccolto e fatto proprio solo dal centrodestra. Se il centrosinistra si ostina su certe posizioni vuol dire che è fuori dal sentire comune, e quindi non merita di governare questo paese.

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: