Archive | Personale RSS feed for this section

Buon 2013


Come di consueto, ecco i miei social auguri vocali.

Un nuovo neologismo: twitterare


video twitter 

Infatti io mi sbagliavo sul conto di Twitter, troppo superficialmente bollato come strumento per vanitosi perditempo. In realtà è un fenomenale mezzo di comunicazione, e il suo successo nel mondo sta a dimostrarlo. Non lo usate ancora? Guardate il video e fateci un pensierino.

(video via Pandemia)

La stupida mania di twitterare


twitter.gif

Ci ha messo un po’ ma alla fine è arrivata anche in Italia l’inspiegabile e discutibile mania di twitterare. Twitter è un servizio che consente di pubblicare brevi messaggi di testo (140 caratteri) spediti dal web, dal palmare o anche dal cellulare. I candidati alle presidenziali negli Stati Uniti lo usano per comunicare i loro spostamenti, la BBC fornisce notizie gratuite ricevibili anche sul cellulare. Ma escluse le attività più rilevanti, twitter si risolve nel solito esercizio di vanità: migliaia di utenti che non hanno nulla di meglio da fare che scrivere in terza persona (si usa così su twitter) per informare altri dei propri spostamenti quotidiani. Milioni di persone nel mondo disposte a rinunciare alla propria vita privata, a rendere pubblica anche la loro localizzazione (c’è un servizio che localizza i messaggi). Non so voi, ma io la trovo una cazzata immane.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: