Chi è stato il miglior 007 della storia?


Fin dai primi minuti dal lancio di Sky Cinema 007, il canale che l’emittente satellitare di Murdoch ha voluto inaugurare nel proprio bouquet per l’anniversario della celebre spia raccontata da Ian Fleming, ho iniziato una lunga quanto piacevole maratona per guardare tutti i film della serie, naturalmente rimasterizzati in formato hd. Da quelli che avevo già visto e rivisto fino a quelli sconosciuti, come una parodia insolita, curiosa quanto mai scadente che evidentemente mi era sfuggita in tutti questi anni. Naturale, dunque, fare una personalissima classifica degli attori che in quasi cinquant’anni hanno interpretato le gesta di James Bond in arte 007 spia del servizio segreto britannico Mi-6. Tuttavia, a mio parere, l’evoluzione fisiologica delle trame e della qualità degli effetti, nonché delle prerogative degli interpreti, ha trasformato James Bond da un’istrionica e ironica spia in un ruolo – specie gli ultimi due episodi della serie – molto più drammatico e a volte appesantito in una scenografia troppo ricca di effetti incredibili. James Bond che s’innamora e soffre per la morte della sua donna, cosa che sarebbe stata incredibile per i film precedenti in cui l’autore si divertiva a disegnare una spia casanova e edonista. Ecco la mia personale classifica:

1)   Sean Connery

2)   Roger Moore

3)   Pierce Brosnan

4)   Daniel Craig*

5)   Timothy Dalton

6)   George Lazenby

* Daniel Craig meriterebbe una classifica a parte nel suo ruolo più drammatico.

9 Risposte to “Chi è stato il miglior 007 della storia?”

  1. In passato, un James Bond innamorato e sposato c’è stato eccome, è stato anche reso immediatamente vedovo per non tarparne le ali di casanova.
    La “mia” classifica è questa:

    1) Sean Connery
    2) Pierce Brosnan
    3) Roger Moore
    4) George Lazenby
    6) Daniel Craig e Timothy Dalton

    L’ex aequo al sesto posto è per sottolineare il distacco di Craig e Dalton dai quattro attori precedenti, che nei film in cui hanno recitato hanno colto l’opportunità di rimanere più fedeli er le loro caratteristiche al personaggio delineato da Ian Fleming. Craig e Dalton stanno sotto per motivi diversi (Craig interpreta un Bond “trasformato” perché così impone il soggetto a cui si attiene, Dalton a mio avviso era un interprete meno adeguato di tutti gli altri)

  2. Casa Squirters vota lui, indissolubilmente: di James ce n’è uno e di secondo nome fa Sean!

    e per sapere cosa ne abbiamo scritto a riguardo, date un’occhiata qua:

    http://casasquirters.wordpress.com/2012/10/05/quando-sean-chiedeva-un-martini-agitato-non-shakerato/

    e qua:

    http://casasquirters.wordpress.com/2012/10/08/007-la-spia-che-squirtava/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: