Più Leonardo per tutti


Leonardo mi piaceva da giocatore e anche da dirigente. Ero piuttosto scettico sul suo futuro da allenatore ma mi ha convinto col passare dei mesi. A differenza di Ciro Ferrara, Leonardo è senz’altro più capace e soprattutto più intelligente. Tante volte i difensori da allenatori riescono meglio dei fantasisti, ma non in questo caso. Ma a me Leonardo è piaciuto tantissimo quando ha risposto per le rime a Berlusconi, ricordandogli quanto lo avevano pregato di fare l’allenatore di una squadra indebolita, stanca e vecchia. Tutto quello che quest’anno ha fatto Leonardo ha del miracoloso e solo Berlusconi non vuole ammetterlo, o forse lo sa ma vuole avere sempre l’ultima parola sui suoi dipendenti siano allenatori o politici. Aveva fatto male i conti: Leonardo non è come tanti altri così ha deciso (molto probabilmente, anzi sicuramente) di fare i bagagli e andarsene. E considerato che già Ancelotti aveva lasciato il Milan quasi per lo stesso motivo, sarebbe opportuno che su quella panchina Berlusconi ci mettesse direttamente Bonaiuti di modo da teleguidarlo a piacimento. Bonaiuti non se ne lagnerà mica.

Una Risposta to “Più Leonardo per tutti”

  1. dipende, se vien fuori che Capezzone è interista, sarebbe proprio lui la persona più adatta…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: