Che la vendano a Gheddafi


La vera novità potrebbe essere la cessione della maggioranza della Juventus da parte di Exor ad un fondo di investimento di private equity, il quale rileverebbe almeno il 51% del capitale e designerebbe come presidente della società proprio Andrea Agnelli, al quale sarebbe affidata la scelta del management operativo.

Per la prima volta, dopo oltre 80 anni, la Juventus cesserebbe di essere un asset collegato comunque alle vicende del Gruppo Fiat e si avvierebbe ad essere una “entertainment company” indipendente, in grado di poter sviluppare finalmente le potenzialità del suo brand, attualmente depresse da una gestione non all’altezza della Juve.

via Dagospia

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: