I Conte non tornano


Secondo il Corsera sarebbero stati Luigi Cesaro e Cosentino ad inserire, all’insaputa dell’aspirante governatore della Campania, Stefano Caldoro, Roberto Conte nella lista del Pdl. Di fatti lo stesso Caldoro, il giorno dopo, dichiara: non voglio i suoi voti. Così Cosentino invita Conte a ritirarsi dalla campagna elettorale. Conte dichiara che se lo eleggono non si presenterà in aula. Poi però Cosentino sostiene che è stato Caldoro ad aver apposto la sua firma sulla candidatura di Conte. Caldoro puntualmente smentisce.

aggiornamento ore 18.40

L’Avv. Marra afferma che Conte gli è stato proposto dall’Udc, direttamente da Cesa e che Casini era perfettamente a conoscenza della questione.

(Video La Repubblica Napoli)

aggiornamento ore 15.31 del 3 marzo 2010

Cesa querela Marra.

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: