Non offendere la Coca-Cola


zanz

“La zanzara” è attualità senza tabù, senza censure, senza tagli alle vostre opinioni”. Tutte fregnacce. L’intervento di Vittorio Sgarbi nella puntata de La Zanzara di ieri, a proposito del divieto per i minori di 16 anni di consumare alcol a Milano, evidentemente è risultato parecchio scomodo. Nel solito corollario di insulti, c’era una cosa detta da Sgarbi che non doveva essere propagata ulteriormente: “la coca-cola è una merda”. Sgarbi sosteneva che Coca-Cola e Fanta sarebbero da vietare e non il vino, che secondo il neo editto morattiano è considerato come il whiskey. Da notare che, sempre nella puntata di ieri, anche Oliviero Toscani aveva auto parole dure contro la Moratti, tant’è che a Radio24 hanno deciso di tagliare la testa al toro e far sparire il file della puntata.

4 Risposte to “Non offendere la Coca-Cola”

  1. Cavolo, questa della Moratti me l’ero persa. Per l’unica volta nella mia vita sono d’accordo con Sgarbi: coca & company andrebbero bandite, altro che vino.

  2. Sono in parte daccordo con Sgarbi. Bisogna educare a bere bene. Trovo l’ordinanza della Moratti solo propaganda politica. E’ impossibile vietare ai ragazzi a bere ed ubriacarsi. Bisognerebbe, magari attraverso la scuola educare ad una sana alimentazione che comprenda quindi tutto. Non credo pero che bisognerebbe bandire la Coca Cola. Bandire alcol o coca cola non ha senso allo stesso modo. Adesso mi aspetto un’altra missione dell’Esercito Italiano a Milano, operazione bicchiere vuoto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: