Aspettando il polonio


Prima il furto a casa della D’Addario. Poi l’auto incendiata di Barbara Montereale. Adesso i falsi zingari che fanno incursione nello studio dell’avvocato di Massimo Ciancimino, uno che sta parlando. Decisamente attive, quest’estate, le barbe finte dell’amico nostrano di Putin. (Gilioli)

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: