Si può fare, ma anche no


immagine-2

In principio era il solito Veltroni: mi dimetto, rimetto il mio mandato, prendo tempo, etc. Poi dev’essersi fatto un giro per le strade, uno sguardo ai vari sondaggi lanciati sul web e così ha capito che nessuno lo voleva più. Dimettersi era l’unica cosa da fare, e alla fine così è stato. Veltroni deve aver anche intelligentemente capito che gli amichetti lo imploravano di restare solo per non restare col cerino in mano: serviva un “utile idiota” fino al congresso di ottobre, un segretario a tempo determinato che si accollasse la sconfitta delle elezioni europee e amministrative. Tirarsi fuori subito è stato un gesto dignitoso ma soprattutto furbo. Ora però i tafazzisti del Pd stanno studiando una nuova procedura per farsi ancora più male: il segretario provvisorio fino a ottobre fornirebbe a Berlusconi il prossimo tema della campagna elettorale. Eccoli, dirà, sono talmente poco credibili che nemmeno un segretario sanno scegliere. Fosse per me andrei subito alle primarie, vere primarie e non soliti segretari già decisi nelle segrete stanze. Il tempo c’è, la volontà mi sa di no. Speriamo.

 

Post scriptum: Spero che assieme a Veltroni se ne vadano anche i suoi accoliti, Tonini e Bettini in testa!

2 Risposte a “Si può fare, ma anche no”

  1. Basta coi ma anche, i serenamente e pacatamente.
    Segretario subito e con le palle.

  2. Si può fare, ma anche… da prima!!!

    Primarie subito, ma non come l’altra volta. Chiunque voglia che si candidi, anche chi è al primo giorno in PD!!!!

    Se lo scopo è (solo) di battere Berlusconi, basta scegliere: calciatore o velina?
    Se lo scopo è fare buona politica, basta scegliere chi ha buone idee, dichiarare pubblicamente il progetto e chi lo ostacolasse non votarlo mai più. Facile, no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: