Un Tutor per i napoletani


resized_doganella

Ormai gli autovelox sono una roba d’antiquariato. Li vedi da lontano, o al limite ti avverte il tomtom, oppure scarichi la lista aggiornata, di modo che pochi metri prima rallenti e poi rischiacci il pedale via verso l’ebbrezza della velocità oltre legge. Ma i governanti si sono inventati un aggeggio malefico denominato “tutor”, in pratica un tutore che ti obbliga a rispettare i limiti di velocità perché sanziona scientificamente gli eccessi grazie al calcolo della velocità media, risultato di percorso e tempo. Ad esempio, sulla Napoli-Roma per percorrere 130 km ci devi impiegare almeno un’ora, se ci metti 40 minuti vuol dire che hai viaggiato oltre i limiti consentiti e allora ti arriva una bella multa a casa. Da oggi questo grazioso accessorio è stato montato anche sulla Tangenziale di Napoli con un limite di 80 km/h. Sappiatelo.

11 Risposte to “Un Tutor per i napoletani”

  1. Deo gratias… l’ultima volta che ci sono stato, in tangenziale a NA, un pazzo che andava almeno a 120-130 Km/h mi stava buttando fuori strada.

  2. di notte io la percorro a quella velocità 🙂

  3. La percorrevi vorrai dire Antò… 😉

  4. Puoi ancora fare a 250 un paio di chilometri, poi ti fermi in piazzola e fumi un cicca.
    Media rispettata.

  5. A4 – tratta Milano – Bergamo, 4 corsie, limite 130 Km/h, sistema Safety tutor ATTIVO..
    Ci sono sere che rischio seriamente di addormentarmi.. Inoltre la mia attenzione è perennemente sul contachilometri più che sulla strada. Non è più pericoloso così ?

  6. dovrebbero estendere il sistema anche ad altre strade ed autostrade.

  7. @AlphaKappa allora, forse, non dovrebbero costruire utilitarie che fanno i 180 Km/h e mettere i limitatori a tutte le auto che superano i 1000 cc.

  8. @nicky: il fatto che con un coltello possa uccidere una persona non ti obbliga a farlo. 🙂 dovrebbero costruire coltelli che non sono in grado di uccidere persone? a parte questo, in situazioni di emergenza o di pericolo avere una macchina più veloce di 130 km/h è molto utile.

  9. I love your site!

    _____________________
    Experiencing a slow PC recently? Fix it now!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Dal Far-west al grande fratello « Ccà nisciuno è fesso, il blog di Antonio Vergara - 12 febbraio 2009

    […] questa condizione. La recentissima installazione del “tutor” lungo tutto il tratto della tangenziale sta scatenando un vero putiferio. Passare dal far-west alla sorveglianza perenne non piace ai […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: