Forse il Pd non è tanto diverso dal Psi


“Ciò che bisogna dire, e che tutti sanno benissimo, è che buona parte del finanziamento politico è irregolare o illegale. Non credo che ci sia nessuno in questa aula, responsabile politico di organizzazioni importanti, che possa alzarsi e pronunciare un giuramento in senso contrario a quanto affermo, perché presto o tardi i fatti si incaricherebbero di dichiararlo spergiuro”. La iattura lanciata da Craxi dall’aula di Montecitorio nel ’92 forse è definitivamente arrivata a compimento. Non è tanto scoprire che il Partito Democratico non è diverso da Forza Italia, non è tanto vergognarsi di quando esultavamo per le monetine lanciate a Craxi fuori del Raphael, del godimento a ogni avviso di garanzia per il mitico Citaristi, ma ci si vergogna della presunzione, dell’arroganza che abbiamo mostrato in tutti questi anni. Forse facevamo finta di non vedere, come detto da Craxi, forse abbiamo sperato che mai al Governo in fondo non si potessero fare chissà quali danni. Ora, invece, sappiamo che ci sbagliavamo, che i colpevoli non erano solo loro e che il partito che poi avrebbe fatto di una bandiera “mani pulite”, fino a candidare Di Pietro nel rosso Mugello, oggi si sarebbe trovato nelle medesime condizioni del Psi. Tutti sono colpevoli fino a prova contraria – e ci mancherebbe -ma è evidente a tutti che la probabile corruttela democratica si espande a macchia di leopardo su tutto il territorio nazionale. La solidarietà e gli attestati di stima che il centrodestra rivolge agli indagati del Pd sono un colpo al cuore, non avremmo mai voluto sentire che la parte politica cosiddetta dei “condannati” ci desse un ideale abbraccio perché tanto siamo sulla stessa barca. Ma almeno loro hanno avuto il pudore di non gioire al tintinnio delle manette.

4 Risposte a “Forse il Pd non è tanto diverso dal Psi”

  1. “Gli uomini tengono più alla roba che agli onori”
    Nicolò Machiavelli (Firenze 1492-1527)

  2. Ahinoi…non ti si può che dar ragione! Povera Italia!

  3. L’importante è colpire la corruzione ovunque ci sia.
    Non ho mai creduto che la sinistra ne fosse esente, il vero problema è l’atteggiamento tollerante e autoassolutorio o, peggio, vittimistico.

  4. Tutti sono colpevoli fino a prova contraria?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: