Se l’amorale grida all’immorale


berlusconi-1978

È innegabile che il Partito Democratico  abbia una marea di problemi, ad iniziare dal suo segretario nazionale per finire al tesseramento drogato nell’ultima sezione cittadina. Le indagini della Magistratura che riguardano parecchi amministratori locali del Pd sono un ulteriore e gravissimo flagello a un partito già dal destino funesto. Sarà che il centrosinistra amministra quasi tutte le città d’Italia ma la deriva inquisitoria non promette nulla di positivo. La giunta abruzzese sgominata con le manette, voci ci indagini sull’amministrazione napoletana, i problemi di Domenici, sono tre indizi che fanno una prova. Ciò nonostante, la cosa davvero preoccupante nello scenario italico è che la “questione morale”, cioè la rettitudine e l’onesta che dovrebbe riguardare le alte figure istituzionali del nostro paese, sia stata sollevata da Silvio Berlusconi. L’amorale, l’erede del craxismo, l’uomo politico che ha portato in Parlamento accoliti condannati, il governante che ha promulgato leggi in suo interesse contro la giustizia che lo bracca, ecco proprio uno come lui tutto doveva fare fuorché agitare la moralità in politica. 

4 Risposte a “Se l’amorale grida all’immorale”

  1. Dal momento che è per tutti evidente che questo tanto decantato Partito Democratico così democratico non è, si è svolto a Roma un incontro per discutere di un auspicato rinnovamento (per quanto possa sembrare assurda la necessità di un rinnovamento a così poco tempo dalla sua nascita…). L’esigenza è talmente sentita che tutti i leader democratici si sentono in dovere di rilasciare dichiarazioni (tipo questa) un giorno si e l’altro pure riguardo al ruolo che il PD vorrebbe svolgere. Ma mi sa tanto che questo continuo parlarne – e mi permetto di dirlo visti i precedenti – non lasci spazio ad un’azione concreta. Sembra che un malinteso senso di opposizione politica porti il PD a pensare che l’unica azione possibile sia quella denigratoria dell’attuale Presidente del Consiglio (e di conseguenza – indirettamente – anche dell’elettorato). A quando i fatti?

  2. La foto che hai messo è quella della Sua Cresima?

  3. Se un tipo del genere può permettersi di fare la morale alla sinistra italiana, questo la dice lunga su come son messi gli uomini del PD.
    Ormai posso anche capire perchè gli italiani hanno votato gente come Berlusconi& C, ma non riuscirò a spiegarmi come mai gli italiani non mandino a casa a calci nel culo D’Alema, Veltroni & C. Sarebbe il vero inizio della rinascita..
    Veramente, penso che alle prossime elezioni non avremo speranza di liberarci di Silvio o anche di topo Gigio, se solo si candidasse alla guida del Pdl, con questa sinistra (e un altro cambio di segretario mi dà il voltastomaco, se poi dietro ci sono sembre gli stessi 4 cani e gatti).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: