Bassolino e Iervolino sono colpevoli ma con attenuanti


bassolino-iervolino

Sento doverose alcune considerazioni sulla questione Bassolino-Iervolino-Campania. Andrò per punti.

  1. l’unico miglioramento della Campania e di Napoli in termini di immagine lo si deve a Bassolino: fu sua la stagione cosiddetta del “risorgimento” a destare un po’ di interesse intorno a questa regione. Nessuno prima di lui c’era riuscito seppure per un breve periodo;
  2. Bassolino va ringraziato anche per le vittorie del centrosinistra alle politiche. Fu grazie al suo consenso in Campania che il centrosinistra per due volte è riuscito a portare Prodi a palazzo Chigi;
  3. Nonna Rosetta Iervolino orgogliosamente tiene a far sapere che lei è pronta ad andarsene se Veltroni lo desiderasse. Il punto è capire cosa Veltroni vuole fare della Campania;
  4. Fossi in Emilio Fede metterei già la bandierina del centrodestra sulla Campania. Alle prossime elezioni vinceranno dappertutto. Forse solo il fortino di De Luca a Salerno resisterà all’ondata;
  5. Bassolino andrà al Parlamento Europeo, molti se ne scandalizzano. Ma molti non hanno fatto caso che Veltroni nemmeno Villari è riuscito ad espellere, ma solo cacciarlo dal gruppo parlamentare del Senato;
  6. Il Presidente della Repubblica dovrebbe dare giudizi meno caustici sulla classe politica campana. In fondo lui ne ha fatto parte a pieno titolo, essendo tra i maggiorenti per moltissimi anni;
  7. Nicolais non smette di scalciare. Ora ha preso la palla al balzo per chiedere l’azzeramento della giunta di Napoli. Se ne avessi il potere lo candiderei al comune o alla regione, così giusto per vederlo perdere prima ancora di iniziare;
  8. Al momento l’unico personaggio presentabile nel centrosinistra è il sindaco di Salerno, De Luca. Personaggio molto controverso,certe sue posizioni sono più a destra della Lega. Però ha seguito, piace alla gente e potrebbe almeno giocarsela per la Regione. Sempre che furbamente non la consideri un’inutile battaglia e si defili dalla contesa.

Una Risposta a “Bassolino e Iervolino sono colpevoli ma con attenuanti”

  1. Solo per la precisione: Villari è stato espulso dal partito. Fra i tanti link possibili, ecco quello all’Ansa del 4 dicembre: http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/approfondimenti/visualizza_new.html_822518187.html

    ciao
    Carlo Felice

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: