Il delirio natalizio di Magdi Allam


 

il battesimo di Magdi Allam

il battesimo di Magdi Allam

È destino che con l’approssimarsi del Natale, la massima espressione della cristianità, Magdi Allam senta il bisogno di stupire. Prima con la sua conversione dall’islam al cattolicesimo, “ratificata” direttamente dal Papa in diretta televisiva mondiale, poi con la fondazione di un vero e proprio partito fondamentalista cristiano. Per l’anno prossimo si attende l’autoproclamazione a Pontefice, ovviamente sempre a Natale.

6 Risposte a “Il delirio natalizio di Magdi Allam”

  1. diffido ahimè di tutte le conversioni sulla via di damasco

  2. la massima espressione della cristianità è la pasqua

  3. non parlarmi di vaticano…non oggi…

  4. Aiuto,
    i fascisti censurano il web

    Ridatemi indietro http://www.italian.faithfreedom.org

  5. Non capisco per quale motivo un musulmano che si converte al cristianesimo debba essere sbeffeggiato.
    Quanto al partito fondamentalista cristiano, questa definizione mi sembra alquanto faziosa. I fondamentalisti cristiani non esistono più almento 300 anni per fortuna.
    Gli unici fondamentalisti con cui abbiamo a che fare oggi, purtroppo, sono islamici e sono gli stessi che minacciano di morte Allam perchè osa criticare l’islam o, ora, perchè è un apostata.

  6. Questo commento rivela una gran paura della conversione a Gesù Cristo.
    Non ne abbia paura Signor Antonio Vergara, è la cosa più bella che le possa capitare.
    Forse storcerà il naso o le verrà da fare gli songiuri, ma ne parleremo quanto accadrà e allora ci capiremo al volo.
    Concordo con quanto detto da Giulia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: