Gioie e dolori


campania

Gioie e dolori, accade tutto in un giorno. È domenica, il cielo è sereno e la temperatura quasi estiva. La gente chiacchiera e ride, intanto si aspetta con ansia la partita del Napoli dei miracoli. Più tardi sarà tutto un palpito per l’ennesima vittoria degli azzurri. Ora sono tra le grandi, il riscatto sociale per una regione. Prima della partita, però, altri sportivi avevano perso la partita con la vita: morti in un incidente stradale a Salerno, mentre andavano a Potenza per una partita di basket. Giovani di belle speranze, che i vigili del fuoco a fatica hanno tirato fuori da quel cartoccio che era diventato il monovolume su cui viaggiavano. In serata un padre di famiglia va in soccorso del figlio rimasto in panne con la macchina. È un agente della polizia stradale fuori servizio, abituato e conoscitore gli uomini al volante. Ma questo non basta e viene ucciso da un furgone che dopo fa perdere le proprie tracce. A pochi chilometri di distanza, Mama Africa, così era conosciuta la sudafricana Miriam Makeba, canta contro la camorra, per Saviano. Aveva da poco finito di cantare a Castelvolturno quando ha avuto un infarto. I medici diranno che aveva la pressione alta e nel pomeriggio le era stato consigliato di non cantare. Ma lei aveva voluto lo stesso sfidare la sfortuna. In fondo nella giornata di ieri non è stata la sola a perdere.

3 Risposte a “Gioie e dolori”

  1. Caserta sportiva e non è in lutto.
    Una storia davvero triste…

  2. la scavolini, la mia squadra del cuore doveva giocare proprio contro Caserta (tra l’altro ci gioca un mio cugino di primo grado)…hanno fatto bene a rimandare e a rispettare il lutto dei colleghi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: