Tutto è bene quel che finisce bene


Insomma non sto qui a ripetervi tutta la storia ma alla fine ieri mi hanno ridato l’iPhone. Non il mio riparato ma uno nuovo. Non credo di dover ringraziare più di tanto la apple perché il telefono portato in assistenza presentava gravi difetti e perché ho aspettato un mese intero prima di vedermelo restituire. Credo invece  di dovere ringraziare il centro tim Fortunato di Casoria (Na) che si è comportato un maniera egregia, pur non essendo io un cliente abituale. Forse grazie soprattutto alla lettera di accompagnamento che il commesso ha allegato alla normale scheda, che il telefono alla fine è stato direttamente sostituito. E dire che tutti mi avevano detto che l’iPhone andava portato alla Apple e non agli “scarpari” dei centri Tim. Ma a me è andata di lusso anche così.

Una Risposta a “Tutto è bene quel che finisce bene”

  1. …Ma se poi non mi chiami a cosa cavolo ti serve!… :-)))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: