Il paese dei tuttologi


Margherita Granbassi

Margherita Granbassi

Sul caso Granbassi non voglio esprimere considerazioni politiche, sebbene persino un Ministro della Repubblica abbia perorato la causa della campionessa di scherma e Maresciallo dei Carabinieri affinché partecipasse al programma di Michele Santoro, Anno zero. Parimenti nulla dico sull’imbarazzante vetustà del regolamento dell’Arma che impedisce di andare in televisione senza autorizzazione. Le riflessioni che mi sorgono sono di ordine etico, morale e professionale, per così dire. La presenza della Granbassi nello staff di Santoro non dovrebbe sconvolgere più di tanto, in fondo questo è il paese dei tuttologi. Questo è il paese dei comici che fanno i politici, delle veline che diventano ministro, dei cantanti che si credono filosofi o scrittori, delle giornaliste sull’isola dei famosi, degli sportivi che vogliono fare i giornalisti, dei nobili senza arte ne parte assunti dalla rai, dei tronisti che diventano attori di teatro, dei politici al bagaglino, degli imprenditori lestofanti che si fingono salvatori della patria. Questo è il paese dei peracottari spacciati per esperti. Allora perché dovremmo stupirci per la Granbassi?

3 Risposte a “Il paese dei tuttologi”

  1. Proprio per quello che dici tu, mi sembra che un regolamento dei Carabinieri che impedisce la partecipazione incontrollata a qualsiasi programma e in qualsiasi occasione sia sacrosanto. Almeno mantiene una parvenza di serietà. O no?

  2. se sia sacrosanto non lo so, personalmente ritengo sia inutile. ma visto che c’è deve valere per la granbassi come per l’ultimo carabiniere di montagna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: