Apartheid a Napoli



Il titolo scelto da Indymedia – l’agenzia che ha pubblicato il video – è molto forte, ma a vedere le scene di gratuito pestaggio e violenza esercitata da un nugolo di poliziotti contro un immigrato che poverino si dimenava per chiedere “aiutare”, sembra senza tema di smentita che sia corretto.

Una Risposta a “Apartheid a Napoli”

  1. SEcondo me non è neanche gratuito, alla fine gli hanno fatto anche pagare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: