Berlusconi, Virginia Sanjust e la psicopatologia del nepotismo statalista


Fino ad un certo punto era irritante ma anche divertente vedere Berlusconi mentre si barcamena per aiutare le sue amiche. Berlusconi, come disse Scalfari, rappresenta in toto l’arcitaliano, il povero arricchito che ostenta il potere anche con giovani e belle donne. Anche se ormai ultrasettantenne, Berlusconi non lesina sforzi per le sue bambine da svezzare, telefona agli amici e a volte tenta di usarle come arma politica. Quasi sempre si è trattato di trovargli un lavoro, tuttavia la vicenda di Virginia Sanjust sfugge (almeno in parte) a questa logica. Perché Berlusconi non ha chiamato nessun produttore per farla lavorare, ma l’ha assunta nell’ufficio stampa di Palazzo Chigi. L’Espresso ha pubblicato il documento con cui si assume l’ex annunciatrice Rai con un compenso di 36 mila euro lordi annui, cifra stabilita come cachet degli addetti stampa dall’Ordine dei Giornalisti. Ma non è solo l’incarico pubblico a destare qualche sospetto in più, infatti Berlusconi le regala un bracciale di diamanti Damiani accompagnandolo con una dedica. Peraltro la Sanjust, a differenza di tutte le altre, non è nemmeno single ma sposata con un agente dei servizi, il quale ha presentato un esposto al tribunale dei ministri denunciando di essere stato danneggiato professionalmente dal Premier.  Come si può notare la differenza dagli altri casi è netta e salta agli occhi, riproponendo ancora più forte il quesito che molti italiani si pongono: perché Berlusconi non usa il suo smisurato patrimonio o le sue aziende per coltivare l’amicizia di queste donzelle? È un taccagno oppure siamo di fronte ad una psicopatologia del tombeur de femme che prodiga nepotismo statalista?

aggiornamento:

Contrordine. O forse no.

Una Risposta a “Berlusconi, Virginia Sanjust e la psicopatologia del nepotismo statalista”

  1. patetico mi pare la definizione giusta. un presidente del consiglio patetico. ma come è potuto succedere che una terra di cultura come la nostra arrivvasse a tanto? buon fione dsettimana. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: