Residuati bellici in tv


La tv italiana è davvero incredibile. Il voto del 13 aprile ha portato la valanga berlusconiana ma soprattutto ci aveva levato dai piedi quei vecchi tromboni dei partitini a conduzione familiare. Per Vespa è rimasto tutto uguale, infatti continua ad invitare la Palermi  e ieri un parterre così composto: Santanchè, Paolo Cento, Villetti, Paolo Cirino Pomicino  e Lussuria.

2 Risposte a “Residuati bellici in tv”

  1. Beh, teniamo comunque a mente che quei partitini minori, anche se non sono entrati in parlamento, sono stati votati da qualche milione di persone.

    Comunque, il fatto che non abbiano rappresentanti in parlamento non vuole comunque dire che debbano sparire dalla faccia della terra. Anche perchè non si sa come andranno le cose con questa legislatura e quale potrebbe essere il responso alle prossime elezioni…

  2. un incubo
    non riusciamo a liberarci dalla palermi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: