Willer Bordon si dimette dal Senato


bordonalseggio 

Aspetto trepidante di conoscere l’esito dell’incontro di stamattina tra Willer Bordon e il Presidente del Senato Franco Marini. Il Senatore democratico, critico con la maggioranza, ha tenuto fede all’impegno assunto durante la trasmissione Ballarò nel novembre dello scorso anno e stamattina si è recato dal Presidente Marini per formalizzare le dimissioni dal Parlamento.

Ma tra il dire e il fare c’è di mezzo la legge, la stessa che impone l’accettazione a maggioranza in Senato delle dimissioni. e non è detto che questo accada, perché paradossalmente l’opposizione potrebbe scegliere di mantenere in carica un senatore “scontento” piuttosto che rimpiazzarlo con un fedelissimo prodiano.

2 Risposte a “Willer Bordon si dimette dal Senato”

  1. strano, 3 dimissioni quasi contemporanee: franca rame, willer bordon e Clemente Mastella. Qui gatta ci cova… 🙂

  2. Quando ho letto sul suo blog che era pronto anche a “gesti estremi”, non pesavo che si riferisse al disertare le sedute del Senato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: