L’attestato igienico della Santanchè


Fate come l’x donna verticale in arte Daniela Santanchè, se vi ferma la polizia e siete senza patente, esibite pure l’attestato di frequentazione dell’autoscuola. Scherzi a parte, non fatelo, se lo faceste vi sentireste rispondere che con l’attestato vi ci potete pulire il culo. In Italia gli attestati non rappresentano alcunché, laddove non espressamente previsti. Nel caso in cui uno nel curriculum indicasse di possedere un master, poi sarebbe chiamato ad esibirlo in originale quel titolo. Funzionerebbe così in qualsiasi concorso o assunzione privata, tranne, evidentemente, per i posti di Governo Italiano, dove è ampiamente previsto il millantato credito. In Germania si sono dimessi per molto, molto meno. Ma quella è un’altra storia, come direbbe Carlo Lucarelli.

Una Risposta to “L’attestato igienico della Santanchè”

  1. Questi sono al potere!decidono da padri eterni, sprezzanti di quello che sarà il domani di ognuno di noi…ma consapevoli del proprio tornaconto a lunga scadenza.La tristezza più grande sta nel fatto che ancora per molti anni li avremo ovunque,aducendo che il popolo li ha votati.Vivere col dubbio che chi ci stà al fianco potrebbe essere la causa del proprio disagio (attraverso un voto elettorale) crea diffidenza nella collettività.La base si deve rimposessare della politica costruttiva e non di questi buffoni di destra o sinistra che sia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.745 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: