Tanto vince sempre Bossi


Biascicherà pure le parole come uno che dovrebbe stare a riposo in casa e non avere le redini di una nazione, ma a Bossi il cervello funziona eccome. Ha capito che in questa fase tocca a lui mettere la parola fine sull’inizio di separazione tra Berlusconi e Fini. Bossi sa benissimo che fatto fuori anche Fini, dopo Casini, Berlusconi sarà completamente nelle sue mani. Naturalmente Berlusconi probabilmente lo accontenterà anche questa volta perché considera la Lega non un alleato leale ma facilmente comprabile. Tutti sapevano che la Lega avrebbe riscosso i crediti acquisiti in campagna elettorale ma pochi avrebbero presagito che sarebbe successo così presto. Quanto a Fini, nessuno potrà mai cacciarlo dalla Presidenza della Camera, anzi, a Berlusconi conviene neppure pensarlo giacché gli costerebbe caro quando si tratterà di stroncare l’aula a colpi di fiducia sui decreti legge. Dopo l Presidente della Repubblica, la Corte Costituzionale, il Csm e la Magistratura e svariati organismi istituzionali, Berlusconi è riuscito a litigare anche con la terza carica dello Stato. Se qualcuno dovrebbe dimettersi questi è proprio lui. Ma ça va sans dire.

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.745 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: