Lapidazione


lapidazione-copia.jpg

(via Agorà di Cloro)

19 Risposte to “Lapidazione”

  1. Una lapidazione, una giovane donna, quasi ovviamente. Adulterio, probabilmente. Uccisa come un animale, anzi peggio, facendola soffrire, mentre molti attorno riprendono con il telefonino. Un buco nello stomaco. Una religiosità barbara e oscura, violenta, portatrice di morte. Donne, carne da macello, animali da domare.

    • 2 anni in ritardo il commento…cmq non era musulmana la ragazza ma curda di etnia yazidi (iraq), religione monoteista nè islam, nè ebraismo, nè cristiana… lapidata dalla famiglia perchè amava un musulmano

  2. Se ponessero degli elettrodi ai crani di tali esseri,verrebbe registrata solo la crudeltà.Per il resto buio assoluto. E’ colpa loro?Dubito, e non mi riferisco unicamente ai musulmani

  3. Che tristezza!
    Non ho lanciato il video ma mi bastano i vostri commenti.
    Che dire?
    L’adulterio non dovrebbe nemmeno avere un nome. E per quel che mi riguarda, a volte penso nemmeno la parola “matrimonio” abbia molto senso.
    un saluto bolognese

  4. difficile commentare questo video. E’ tutto assurdo, il barbaro assassinio della vittima, il modo, i telefonini che vogliono immortalare la scena.
    Solo un profondo senso di angoscia e di odio verso chi permette che ancora oggi si possono leggere notizie di altre esecuzioni o fustigazioni

  5. UOMINI E SILENZIO

    Questi uomini che non capirò mai
    che al posto del cuore hanno sassi
    Questi uomini mostri
    dal cuore serpente
    Chi sono ? Chi sono costoro
    che nacquero un giorno
    minuti e indifesi anche loro
    dal grembo di donna?…

    L’ardire del maschio
    che a colpi di pietra
    cancella la vita
    che fissa l’orrore
    che brama di sangue
    calpesta la mente
    che uccide l’ amore
    all’ ultimo tacco…

    è questo l’ onore
    che in nome di dio
    alberga negli uomini?
    Nemmeno le bestie
    quel senso d’onore
    ce l’hanno nel pene invece che in cuore.

    cri

  6. sono dei mostri orrendi degli animali

  7. animali schifosi … sono proprio stupidi

  8. Aiuto mi sono messo a piangere sono veramente dei b_astardi Figli di una grande Troia L’Iran è l’espressione più estrema dell’Islam.

  9. IO SONO FIDANZATA CON UN MUSULMANO,MA ANCHE LUI RABBRIVIDISCE GUARDANDO COTANTA VIOLENZA!!!!!!!!QUESTA NON è RELIGIONE è PURA PAZZIA!!!!!!!!

  10. NON POSSO CREDERE A QUELLO CHE HO VISTO.. MI è SALITO UN MAGONE ALLA GOLA.. POVERA RAGAZZA.. SONO DEI VERMI SCHIFOSI

  11. e pretendiamo che diventi un paese democratico
    vedendo queste immagini o dei forti dubbi

  12. Assurdo!!! non devono più accadere cose del genere!!! MAI PIU’!!!

  13. la crudeltà maggiore è il mondo civilizzato che permette ancora questi crimini, senza intervenire.

  14. Che crudeltà…sono dei mostri vomitati dall’inferno, degli animali che non rientrano nella categoria del pianeta terra. Dei demoni assassini che con la scusa delle rigide leggi musulmane, praticano dei veri e propri macelli, omicidi e disastri sociali per sfogare la loro rabbia e ostilità repressa causata da una religione ignorante e senza senso.

    Dio ci ha insegnato ad amare e spargere amore attorno la nostra vita…ci ha insegnato ad alleviare le sofferenze e a perdonare. Ama il prossimo tuo come te stesso e non commettere omicidio. Parlo da quasi ATEO e ritengo la religione hce non segue questi semplici DETTAMI sociali un’inutile perdita di tempo, sia sotto il puntoi di vista morale, sociale etico e remunerativo.

Trackbacks/Pingbacks

  1. Agorà di Cloro » Guerra Preventiva. Anzi, di piu’… - 16 dicembre 2007

    [...] diritti umani, è evidente. Difatti non si capisce il perchè si accaniscano contro l’Iran e tacciano totalmente sull’Arabia Saudita, che lapida le donne, le frusta e le priva dei piu’ elementari diritti individuali, cosa che in Iran non avviene [...]

  2. Ombrello di sicurezza - Agora’ di cloro - 23 aprile 2008

    [...] Nessuno si chiede come mai paesi come lo Yemen, gli EAU (emirati arabi uniti), l’Oman ecc.. pur praticando una barbarie islamica quotidiana antifemminile, con tanto di repressione, emarginazione, segregazione, annullamento totale delle donne, nei loro costumi, non vengono mai menzionati in televisione o alla radio. Neppure se vi si lapidano le donne pubblicamente. [...]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.745 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: